Il santuario nella vita del popolo di Dio

Un santuario è un pio luogo che il popolo cristiano per una serie di circostanze e di esistenze religiose e per iniziativa comunitaria spontanea si crea o si fissa per svolgere gli atti di devozione o pietà popolare. Col tempo il santuario diviene un luogo di incontro di gruppi, di pellegrini, di massa di gente con Dio tramite la mediazione della Madonna o di un Santo particolarmente venerato. Hanno però un ruolo determinante in questo fenomeno intimamente connesso con la storia e la cultura del popolo, il luogo, gli appuntamenti periodici che i fedeli si danno accorrendovi in massa, l’immagine o icona che focalizza la pietà, la fiducia e l’attaccamento dei pellegrini, le espressioni di devozione e di pietà extraliturgiche ma non prive di autentica religiosità anche se rigurgitanti di sentimenti, di tradizionalismi e di spontaneismo proprio delle anime semplici. Così un santuario sorge per una forza misteriosa percepita e sentita dai fedeli la cui pietà <> (Paolo VI). L’azione pastorale della Chiesa riscopre continuamente la ricchezza di queste radici per innestarvi evangelizzazione, liturgia, conversione, azione missionaria e caritativa.
La geografia religiosa dei paesi cattolici è particolarmente punteggiata di santuari mariani a testimonianza del rilievo sempre dato dai cristiani alla presenza e all’azione di Maria SS. Nella vita di Cristo e della Chiesa. All’origine di questi luoghi di incontro tra popolo e Dio, tra fedeli e Cristo, mediato dalla Mamma celeste, vi è un’apparizione, un miracolo, un voto etc. attestati dalla storia o dalla tradizione o anche da una pia legenda. Certo è che l’evoluzione e l’intensificazione della devozione ha determinato l’accorrere di tanta umanità che prega, che soffre, che si apre alla vita, che si pone sotto il manto materno di Maria per sentirsi accolta, protetta, amata in fiduciosa attesa dei favori spirituali prima e temporali dopo. Con occhi scevri da qualsiasi pregiudizio si può interpretare il fenomeno del grande concorso e della popolare pietà nei Santuari come il ripetersi di quanto annota S. Marco al cap. 6,33-34: Gesù <>. Infine, non è affatto da dimenticare che i Santuari diventano luoghi della Chiesa missionaria ed impegnata nella carità fraterna: alla loro ombra vivono le molteplici opere di beneficenza, di assistenza e di soccorso come espressioni del raggio di azione della comunità verso il mondo di sempre con tutte le povertà e le sfide alle quali puntualmente Cristo risponde tramite la Chiesa.

Santuario Madonna Delle Grazie
70033 CORATO (BA) - Via Castel Del Monte Km. 3
Tel. +39.080.898.06.85 - Fax +39.080.350.34.33
info@santuariomadonnadellegrazie.it

 

Web Design Spark Consulting Srl - www.sparksoft.it